Scrivere sul web in modo efficace

Leggere a video è molto diverso da leggere sulla carta e l’occhio compie addirittura percorsi differenti perché invece di seguire il testo riga per riga, come fa sulla carta, “saltella” da un punto all’altro del monitor alla ricerca delle informazioni desiderate. Di conseguenza quando si scrive per il web bisogna seguire le regole della scrittura online e di tutto questo si occupa un’apposita disciplina: il web writing.

Primo punto: scrivere “condensato”

Quando si scrive per il web (che sia un articolo per un blog,  un post per i social o altri tipi di testo) è importante tenere presente che, proprio perché la lettura a video è diversa da quella sulla carta, i testi piuttosto brevi hanno più possibilità di essere letti di quelli molto lunghi e bisogna quindi riuscire a condensare in poche frasi, ma davvero efficaci, tutte le informazioni che si vogliono dare. La maggior parte di chi naviga in internet legge sul web in modo velocissimo e vuole trovare tutto subito, senza perdere tempo. Se il lettore fa fatica a capire al volo di che cosa parla esattamente un testo web, nel giro di pochi secondi (eh sì, è questione di secondi!) abbandonerà il sito.

Il web writing e la piramide rovesciata

Prima di scrivere un qualsiasi testo per il web bisogna quindi stabilire una scaletta di priorità tra tutto ciò che si vorrebbe dire, e nel decidere l’ordine degli argomenti è fondamentale parlare subito dell’informazione principale e poi scendere nei dettagli con gli argomenti secondari. È il cosiddetto metodo della piramide rovesciata. In altre parole, il lettore deve essere messo nelle condizioni di capire subito qual è l’argomento chiave del testo e di trovare subito le informazioni principali.

Attenzione al titolo!

Dal momento che è molto importante che chi naviga sul web riesca a cogliere al volo l’argomento principale di un testo, capirai bene anche tu quanta rilevanza in questo senso abbia il titolo! Anche in questo caso domina la brevità, e bisogna essere veri maestri nello scegliere poche parole ma davvero efficaci e accattivanti. E vuoi magari anche sapere che cosa si intende con “poche” parole? Et voilà… Gli esperti consigliano di non superare le 10 parole, per un totale di 60 battute.

Nel cuore del testo: contenuto autorevole e stile vivace

Quando si scrive un testo per il web (ma questo vale per qualsiasi altro testo), è fondamentale controllare che ciò che si dice sia vero, perché se si scrive in modo approssimativo si corre il grave rischio di non essere riconosciuti come persone attendibili. Bisogna quindi verificare che tutte le informazioni siano vere e di conseguenza valutare bene le fonti che si utilizzano.

Le frasi devono essere brevi e semplici ma precise e fluenti e non ci devono essere errori di grammatica o di battitura, perché altrimenti ciò che si dice viene colto dal lettore come poco curato e non autorevole. C’è poi un requisito che in un testo per il web non dovrebbe mai mancare: la vivacità! Se titoli, testo e grafica sono monotoni e noiosi, il lettore rimarrà (ahimè!) davvero pochi secondi sulla nostra pagina. Se invece saremo in grado di scrivere con entusiasmo, per il lettore sarà indubbiamente più piacevole fermarsi da noi… e poi tornare a trovarci!

Un consiglio per te!

Se vuoi approfondire l’argomento del web writing e stai cercando un libro da leggere, ti consiglio Scrivere per il web 2.0 di Alessandro Scuratti. È un libro molto interessante e vi ho trovato ottimi consigli pratici. Buona lettura!

5 consigli per scrivere sul web in modo efficace

Tiziana Gilardi
Editor freelance per l’editoria e web editor. Adoro trasformare un testo in un buon testo rendendolo chiaro, efficace e in sintonia con la grafica. E naturalmente senza l’ombra di un refuso. La mia mission: eliminare qualsiasi ostacolo tra il testo e la mente dei lettori e diffondere a piene mani il piacere di leggere.
My Latest Posts
Come nasce un libro?
La regola delle 5 W
prev
next
Your Comments
  • Molto molto interessante !
    Scrivere non è facile, scrivere sul web meno ancora !
    Cercherò di fare tesoro di questi consigli
    Ciao ciao
    Max

    • Grazie Max per le tue parole! Hai proprio ragione, scrivere sul web non è facile perché bisogna costruire frasi semplici ma non banali, corte ma vivaci. È una vera impresa… che però dà grandi soddisfazioni!
      In bocca al lupo e buona scrittura!
      Tiziana

    • Ciao Roberto e grazie per il tuo commento e il sostegno! Scrivere in modo chiaro ed efficace non è semplice, però è qualcosa che ognuno di noi può imparare a fare. Il primo passo? Scrivere frasi brevi rispettando le principali regole grammaticali. In bocca al lupo anche a te e buona scrittura!
      Tiziana

Lascia un commento

Nome*
Email*
Sito Web

Shares