Alessandro Pagani e il suo libro “500 Chicche di riso”

Pubblicato nel maggio 2019 dall’editore 96, Rue de-La-Fontaine Edizioni, 500 Chicche di riso è il terzo libro di Alessandro Pagani, artista fiorentino che spazia con dimestichezza dall’ambito della scrittura a quello della musica. Libro originale e divertente, 500 Chicche di riso è una raccolta di 500 battute, frasi umoristiche e freddure, tutte da scoprire.

“500 Chicche di riso”, il terzo libro di Alessandro Pagani

Dedicato al mondo dell’umorismo e della risata, 500 Chicche di riso punta l’attenzione sull’ambiguità delle parole e sulle tante spiritose circostanze in cui ci si può trovare ogni giorno. Le parole, infatti, possono assumere significati diversi e sfumature differenti a seconda del contesto, generando situazioni grottesche o addirittura paradossali. Solo per fare un esempio, tutti abbiamo un’idea ben definita quando sentiamo parlare di “omicidio” e “movente”, ma il tono cambia (tramutandosi in sorriso) quando sentiamo la battuta “Omicidio tra scacchisti, si cerca il movente”.

Strutturato in diverse sezioni a seconda dell’argomento, questo piacevole libro è reso ancora più originale da una serie di disegni in bianco e nero, realizzati da Massimiliano Zatini, che “illustrano” le battute e le rendono più immediate.

500 Chicche di riso si apre con la prefazione di Cristiano Militello, comico, giornalista e conduttore televisivo e radiofonico. Molto bella la descrizione che Cristiano Militello ha dato dell’autore Alessandro Pagani, definendolo “portatore sano di sorrisi”.

Alessandro Pagani, l’autore del libro “500 Chicche di riso”

Nato nel 1964 a Firenze, Alessandro Pagani si è avvicinato al mondo della scrittura da molti anni, e oltre a 500 Chicche di riso, edito da 96, Rue de-La-Fontaine Edizioni, ha pubblicato altri due libri: Io mi libro (2018), sempre edito da 96, Rue de-La-Fontaine Edizioni, e Perché non cento? (2016), edito da Augh!

Come 500 Chicche di riso, anche Io mi libro è un’opera umoristica, per non prendersi troppo sul serio, mentre Perché non cento? è una raccolta di poesie in cui le parole sono accostate, ricomposte o inventate con grande fantasia… e ironia!

Oltre che di scrittura, Alessandro Pagani è appassionato di musica ed è il batterista della rock band Stolen Apple. Sarà forse una coincidenza, ma è appassionato di musica anche Massimiliano Zatini, l’autore dei disegni di 500 Chicche di riso… nonché bassista degli Stolen Apple.

Vuoi saperne di più?

Se questo articolo ti ha interessato e vuoi conoscere meglio Alessandro Pagani, ti invito a seguirlo sulla sua pagina Facebook, in modo da non perderti i suoi prossimi libri… o i prossimi concerti degli Stolen Apple!

Tiziana Gilardi
Editor freelance per l’editoria e web editor. Adoro trasformare un testo in un buon testo rendendolo chiaro, efficace e in sintonia con la grafica. E naturalmente senza l’ombra di un refuso. La mia mission: eliminare qualsiasi ostacolo tra il testo e la mente dei lettori e diffondere a piene mani il piacere di leggere.
My Latest Posts
Come nasce un libro?
La regola delle 5 W
prev

Lascia un commento

Nome*
Email*
Sito Web

Shares