Le regioni d’Italia per superficie e popolazione nel 2016

In base ai dati rilasciati dall’Istat, la superficie dell’Italia è di 302.073 kmq e al 1° gennaio 2016 le persone che vi risiedono sono 60.665.551, di cui 29.456.321 maschi (48,6%) e 31.209.230 femmine (51,4%). Ma come si distribuiscono superficie e popolazione nelle venti regioni? Vediamole nel dettaglio.

Superficie, popolazione e densità delle regioni d’Italia nel 2016

La popolazione dell’Italia non è distribuita in modo uniforme e la regione più popolosa non è quella più grande né quella con la densità maggiore. La regione più popolosa è la Lombardia con 10.008.349 abitanti, mentre la regione più grande è la Sicilia con 25.832 kmq e la regione con la densità più alta è la Campania (428 abitanti per kmq). La regione più piccola è invece la Valle d’Aosta (3261 kmq), che è anche la regione meno popolosa (127.329 abitanti) e quella con la densità più bassa (39 abitanti per kmq).

Le regioni d’Italia per superficie e popolazione nel 2016: ecco i dati

La seguente tabella riporta i dati di superficie e popolazione suddivisi nelle venti regioni. I dati di popolazione si riferiscono al 1/1/2016 mentre i dati di superficie si riferiscono al 2015. Per ogni regione vengono anche indicati la densità (cioè il numero di abitanti per kmq) e il capoluogo di regione con i relativi abitanti. I dati complessivi dell’Italia non comprendono la Repubblica di San Marino (33.005 abitanti al 1° gennaio 2016) e Città del Vaticano (572 cittadini al 1° marzo 2011).

Le regioni d’Italia per superficie e popolazione

La seguente carta tematica offre una visione d’insieme immediata sulla densità di popolazione nelle diverse regioni d’Italia.

Densità di popolazione nelle regioni d’Italia
Carta tematica Istat (“Noi Italia 2016”) relativa alla densità di popolazione nelle regioni d’Italia al 1° gennaio 2016.

Le regioni per superficie, popolazione e zona altimetrica

Il territorio dell’Italia è occupato dalla montagna per il 35,2%, dalla collina per il 41,6% e dalla pianura per il 23,2%. La maggior parte del territorio italiano è quindi collinare. La maggior parte degli italiani non abita tuttavia in collina ma in pianura! Gli italiani che abitano in pianura sono il 48,8%, quelli che abitano in collina sono il 38,9% e quelli che abitano in montagna sono il 12,3%. La seguente tabella riporta i dati di superficie e popolazione delle regioni d’Italia per zona altimetrica e i dati, rilasciati dall’Istat, si riferiscono al 2015.

Le regioni d’Italia per superficie, popolazione e zona altimetrica

Vuoi saperne di più?

Se questo articolo ti ha interessato, ti invito a leggere l’articolo Quanti siamo in Italia nel 2016? Se invece vuoi capire meglio il mondo delle carte tematiche, puoi leggere l’articolo Che cos’è la carta tematica? Buona lettura e ti aspetto nei commenti!

Tiziana Gilardi
Editor freelance per l’editoria e web editor. Adoro trasformare un testo in un buon testo rendendolo chiaro, efficace e in sintonia con la grafica. E naturalmente senza l’ombra di un refuso. La mia mission: eliminare qualsiasi ostacolo tra il testo e la mente dei lettori e diffondere a piene mani il piacere di leggere.
My Latest Posts
Come nasce un libro?
La regola delle 5 W
prev
next
Your Comments
  • Come mai la superficie Istat dell’Italia risulta di 302 073 kmq mentre la superficie ufficiale è di 301 340 kmq (fino dagli anni 50)?

Lascia un commento

Nome*
Email*
Sito Web

Shares